Gildo Cuneo

Tenente di complemento
nato il 25 maggio 1914 a Genova
caduto il 25 novembre 1941 a Tobruk (A.S.)

CuneoIscritto alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Genova, fu ammesso nel novembre 1934 alla Scuola Allievi Ufficiali Alpini a Bassano del Grappa. Nominato sottotenente nel 1935 e destinato al 4° Reggimento Alpini, nel giugno 1936 fu congedato. Richiamato per mobilitazione nel 1941 raggiunse lo stesso Reggimento allora dislocato nei Balcani. Rientrato poco dopo al Deposito e promosso tenente, chiese di essere nuovamente inviato in zona di operazioni e nell’ottobre 1941 partì per l’Africa Settentrionale. Destinato al 39° Reggimento Fanteria della Divisione Bologna, assunse il comando della 5a Compagnia.

Comandante di compagnia fucilieri costituita a caposaldo, sotto l’incalzare di eventi sfavorevoli, in tre giornate di dura lotta, attaccato da forze soverchianti, ne stroncava ripetutamente l’impeto infliggendo all’avversario sensibili perdite. Al quarto giorno, sconvolte quasi tutte le postazioni delle armi automatiche ed anticarro, caduti quasi tutti i suoi uomini, ferito e circondato, insieme con gli ultimi superstiti, rifiutava sdegnosamente di arrendersi e si difendeva strenuamente con lancio di bombe a mano, finché sopraffatto e trafitto da numerosi colpi di baionetta, consacrava il suo eroismo col supremo sacrificio della vita.”
Karmuset Belaodeach-Tobruk (A.S.) 21-25 novembre 1941

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close