Generale Genovese: grazie al COA, ai volontari e a chi si è prodigato per una splendida Adunata

Renato Genovese, a nome dell’Associazione Nazionale Alpini di cui è consigliere nazionale, ringrazia tutti i membri del COA-Comitato Organizzatore Adunata Milano2019 da lui presieduto. Il plauso va non solo ai rappresentanti delle istituzioni, ma a tutti coloro che si sono spesi senza limiti di forze di tempo per l’ottima riuscita dell’evento: uomini della Protezione Civile Ana, di quella del Gruppo A2A, del Servizio d’Ordine Nazionale Ana, Alpini e amici degli Alpini. 

Il generale Renato Genovese

“L’Adunata, con tutto il suo carico di emozioni, è appena terminata. Un grande evento la cui organizzazione è sempre impegnativa, ma in una città come Milano ha rappresentato una bellissima sfida. Una sfida vinta con passione e soddisfazione grazie soprattutto a chi ha lavorato dietro le quinte. Persone che si sono prodigate per lunghi mesi, con poche parole e molti fatti concreti, in perfetto stile Alpino. Sono i membri del COA-Comitato Organizzatore Adunata, composto dai rappresentanti delle istituzioni locali che ci hanno accolto a Milano e accompagnati in questo percorso, ma fatto soprattutto di uomini, e donne, che si sono spesi senza limiti di forze né tempo, ognuno nel proprio ruolo, qualcuno anche in più ruoli. Il grazie dell’Ana va alla Protezione Civile Ana, alla Protezione Civile del Gruppo A2A, al Servizio d’Ordine Nazionale Ana e a tutti quelli che hanno lavorato per l’ottima riuscita di questa Adunata del Centenario. Un’Adunata che si prospettava atipica e si è rivelata unica. Come chi è stato mente, cuore e braccia del Comitato. Grazie davvero a tutti, Alpini e amici degli Alpini”.

Generale Renato Genovese
presidente del COA-Comitato Organizzatore Adunata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close