Un sito per ricordare i soldati italiani caduti in Macedonia

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera del prof. Fabio Cotifava a proposito di una sua iniziativa.

Buongiorno Presidente

Fanti italiani in Macedonia

Come ben saprà durante la Prima Guerra Mondiale i ns soldati furono impiegati anche su fronti al di fuori del territorio nazionale. Tra questi, il principale fu il Fronte Macedone dove venne inviato un contingente di oltre 50.000 uomini, composto da brigate di fanteria, batterie di artiglieria da montagna, compagnie di bersaglieri, ecc.

Inspiegabilmente questo fronte è stato quasi del tutto dimenticato ed anche oggi, in occasione del centenario della Grande Guerra, non esistono eventi che lo ricordino.

Per far conoscere questa storia, per tutti coloro che persero la vita in terra macedone, ho personalmente realizzato il sito www.frontemacedone.com che sottopongo alla vs attenzione.

Lo scopo di questa lettera è dunque chiederle di informare i vs iscritti dell’esistenza di questo sito nella speranza di mantenere vivo il ricordo di tale spedizione.

Lo sbarco delle truppe italiane in Macedonia

Sottolineo che quanto faccio è solo per senso di dovere da italiano e non nasconde alcuna forma di profitto personale.

Il prossimo autunno mi piacerebbe organizzare un viaggio nei Balcani per visitare le zone di guerra oltre che per rendere omaggio ai ns caduti che riposano a Sofia (170 di cui circa 28 alpini) e a Salonicco (circa 3000, non so quanti sono gli alpini, ma penso tanti). Se le interessa mi faccia sapere.

Allego locandina da eventualmente appendere presso la vs sede.

Cordialmente

Prof. Fabio Cotifava

Locandina

[Foto in alto: truppe italiane a Salonicco nel 1916]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close