Gli Alpini e il terremoto che il 24 agosto ha colpito il Lazio e le Marche

Oltre a esprimere la doverosa solidarietà alle vittime di questa ennesima calamità naturale che ha colpito il territorio italiano, gli Alpini si sono come sempre immediatamente mobilitati. Fin dalle prime ore immediatamente successive al sisma, la Protezione Civile ANA, su richiesta del Dipartimento nazionale PC, si è mobilitata con alcune squadre di ricognizione, le squadre alpinistiche e le unità cinofile specializzate nella ricerca di dispersi sotto le macerie.

Protezione civile
Volontari della Protezione Civile ANA all’opera

Nei giorni successivi, altri volontari ANA si sono recati nelle zone colpite per allestire i primi campi di accoglienza e l’afflusso di Alpini continuerà fino a quando l’emergenza non sarà del tutto cessata.

Il 25 agosto, il presidente nazionale ANA Sebastiano Favero, per fare il punto sulle attività dell’Associazione nelle ore immediatamente successive alla catastrofe, ha inviato ai presidenti sezionali la seguente breve nota:

Per il soccorso alla popolazione, in seguito al sisma che ha sconvolto alcuni paesi del Centro Italia, l’Associazione Nazionale Alpini ha messo a disposizione la propria Colonna Mobile che, però, le autorità preposte hanno finora ritenuto di non utilizzare.

Per quanto attiene ad interventi del dopo terremoto, l’Associazione sicuramente farà la propria parte come d’altro conto ha sempre fatto in precedenti analoghe circostanze. Pertanto prego tutti Voi di non intraprendere iniziative singole, al fine di concentrare le risorse che si renderanno disponibili per un intervento che sarà individuato con il concorso delle Autorità e delle Sezioni interessate, tra quelli segnalati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close